IQNA

23:42 - September 09, 2018
Notizie ID: 3483249
Amsterdam-Iqna- Il parlamentare anti-Islam Geert Wilders ha annunciato che non ha intenzione di andare avanti con il programma del concorso di vignette sacrileghe contro l'Islam,che aveva suscitato molte polemiche e tensioni nelle ultime settimane in Olanda

Olanda: parlamentare xenofobo blocca concorso di vignette anti Islam

Il parlamentare e attivista xenofobo ed anti-Islam Geert Wilders ha annunciato che non ha intenzione, per ora, di andare avanti con il programma del concorso di vignette sacrileghe contro l'Islam, che aveva suscitato molte polemiche e tensioni nelle ultime settimane in Olanda. Il concorso sarebbe, secondo la polizia olandese, all'origine di un episodio di violenza accaduto qualche giorno fa nella capitale.

Wilders, parlando a margine di una conferenza in Italia, ha espresso shock per l'attacco in cui un uomo ha pugnalato e ferito due turisti americani alla stazione centrale di Amsterdam. I media olandesi hanno identificato l'aggressore come un afgano di 19 anni.

L'attacco è arrivato dopo che Wilders aveva annullato i piani per tenere la controversa competizione di fumetti.

"Per ora non ho intenzione di andare avanti con il concorso, di sicuro", ha detto Wilders alla conferenza di Ambrosetti, dove è stato invitato a parlare del futuro dell'Unione europea, ha riferito la Reuters.

"Sono dell'idea che non ci si dovrebbe mai arrendersi di fronte a persone che minacciano di usare la violenza contro la libertà di parola", ha detto, aggiungendo di aver trascorso 15 anni in case sicure e scortato dalla sicurezza a causa delle costanti minacce di morte a cui è stato sottoposto.

"Se fosse stato solo per me avrei continuato con il concorso di vignette, ma non riguarda solo me, qui ci vanno di mezzo persone innocenti", ha affermato.

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte

Nome:
Email:
* Commento: