IQNA

0:38 - June 10, 2019
Notizie ID: 3484043
Iqna - Murtaja oggi ha 18 anni ma è stato arrestato a 13 anni. Quando ne aveva 10 partecipò a una protesta della Primavera Araba
Murtaja Qureiris ha solo 18 anni ma da quando ne ha 13 è in prigione. Il suo reato è quello di aver partecipato, quando era ancora più piccolo, a 10 anni, a una manifestazione contro il governo in Arabia Saudita durante la Primavera Araba nel 2011. 
 
Suo fratello è morto in una di queste proteste che il regime saudita definì «violenta».
Dopo tre anni fu fermato all'aeroporto mentre stava partendo per il Qatar con la sua famiglia e divenne il più giovane prigioniero politico in Arabia Saudita. Oggi, dopo essere stato detenuto per quattro anni senza un regolare processo, rischia la pena di morte.
 
Qureiris è accusato di «appartenere a un gruppo terroristico» e di aver commesso atti violenti durante le manifestazioni tra i quali la fabbricazione di bombe molotov, spari contro le forze dell'ordine e proteste ai funerali di suo fratello.
 
globalist.it
Nome:
Email:
* Commento: