IQNA

23:04 - June 13, 2019
Notizie ID: 3484054
Teheran - Iqna - Il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha visitato a Teheran il leader della Rivoluzione Islamica, Ayatollah Khamenei.

Shinzo Abe ha visitato a Teheran il leader della Rivoluzione Islamica, Ayatollah Khamenei. Anche il presidente iraniano Hassan Rouhani ha partecipato all’incontro.

Ieri sera Abe è arrivato a Teheran per tenere colloqui con alti funzionari iraniani su questioni bilaterali e internazionali. È stato ricevuto dal Ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, all’aeroporto internazionale Mehrabad di Teheran. Durante l'incontro, il primo ministro giapponese ha trasmesso all'ayatollah un messaggio dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump che Washington "non ha intenzione di rovesciare il governo iraniano". A questo proposito, l'ayatollah Khameneí ha descritto queste affermazioni come "una bugia". "Se potessero farlo, lo avrebbero già fatto ma senza riuscirci", ha replicato l'ayatollah Khamenei , sottolineando che "negli ultimi 40 anni diversi governi degli Stati Uniti hanno cercato di distruggere la Repubblica Islamica ma hanno fallito". Durante l'incontro bilaterale, Shinzo Abe ha anche affermato che l'amministrazione Trump è disposta a negoziare senza precondizioni con Teheran. "Non ci crediamo affatto, perché una persona come Trump non è in grado di condurre negoziati onesti", ha ribadito. Per il leader supremo iraniano, "l'onestà tra i funzionari statunitensi è scarsa". "Non ripeteremo l'amara esperienza dei precedenti negoziati con gli Stati Uniti", ha continuato, sottolineando che i problemi tra i due paesi non saranno risolti sedendosi al dialogo, perché "nessun paese libero accetterà di negoziare sotto pressione".

Il presidente  Hasan Rouhani e Shinzo Abe  hanno tenuto una conferenza stampa congiunta mercoledì sera.

Nome:
Email:
* Commento: